Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Per saperne di più leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Ulteriori informazioni

You have declined cookies. This decision can be reversed.

You have allowed cookies to be placed on your computer. This decision can be reversed.

Compleanno al Museo

Compleanno al Museo

Tante attività divertenti ed istruttive per un compleanno fuori dall'ordinario!

Museo e Teatro

Museo e Teatro

Museo e Teatro si fondono in un'attività unica, divertente e formativa per i tuoi bambini

Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2014 JoomlaWorks Ltd.

Compleanno al Museo

Festeggiare il compleanno dei bambini al Museo è un modo nuovo e alternativo offerto ai genitori dai Servizi Didattici dei Musei Civici d’Arte Antica di Ferrara in collaborazione con Arte.Na. Il festeggiato potrà decidere come trascorrere il pomeriggio scegliendo uno dei numerosi laboratori proposti dagli operatori del Museo. Al termine del laboratorio sarà possibile spegnere le candeline tutti assieme.

 

 

 

I compleanni in museo si svolgono in varie sedi museali:

 

Palazzina Marfisa, bellissima dimora rinascimentale che permette di svolgere le attività didattiche nella “Sala della Grotta”, sotto la “Loggia” e nell’ampio giardino. (Corso Giovecca n. 170).

Palazzo Schifanoia, sede dello splendido Salone dei Mesi e della collezione egizia (ingresso al n. 27 di via Scandiana).

Palazzo Bonacossi, sede del Museo Riminaldi, che espone le collezioni d’arte e di antiquaria che il cardinale Giammaria Riminaldi (1718-1789) riunì a Roma e donò alla sua città, Ferrara, nella seconda metà del Settecento.

 

Modalità di svolgimento:

- breve visita al Museo

- laboratorio a scelta fra i numerosi proposti dagli operatori

- festeggiamento e apertura dei regali. I genitori hanno a disposizione un tavolo per la merenda e la torta

 

Gli operatori museali si occupano della visita guidata e dell’attività didattica, ma la vigilanza sui bambini al di fuori di queste attività è affidata ai genitori. L’età consigliata per tali feste và dai 5 ai 12 anni, con un numero massimo di 20 bambini. E' necessario che almeno una parte dei genitori rimanga alla festa. Tutti gli adulti presenti possono visitare gratuitamente il museo.

 

Orari e durata:

 E’ possibile festeggiare il compleanno tutti i giorni escluso il lunedì, giorno di chiusura dei musei, il sabato e la domenica sono i giorni più richiesti quindi è bene prenotare per tempo. La durata del compleanno in museo è di 2,30 ore. L’ orario di svolgimento è vincolato dall’apertura e dalla chiusura dei musei ed è possibile scegliere fra due fasce orarie:

-          10,00 – 12,30

-          15,00 – 17,30

 

Laboratori: della durata di circa un’ora, sono strutturati in modo da essere istruttivi e divertenti:

 

Artisti preistorici – Dopo l’analisi del modo di vita dell’uomo preistorico e dei dipinti ritrovati nelle caverne, i bambini realizzano il loro pennello, dipingono un sasso con i colori naturali e infine realizzano una collana di conchiglie. (5 – 12 anni)

 

Sulle orme di Indiana Jones – Trasformiamoci in archeologi e muniti di secchi, pennelli e cazzuole scaviamo alla ricerca di antichi oggetti, compiliamo schede e realizziamo disegni dei reperti. (6 – 12 anni)

 

La bottega del ceramista – Dopo aver esaminato frammenti di vasi originali, risalenti al Neolitico, all’Età del Bronzo, all’epoca romana, al Medioevo e al Rinascimento, i partecipanti si trasformeranno in antichi vasai realizzando una ciotola o un vasetto in argilla. (6 – 12 anni)

 

Creature fantastiche – La visione degli affreschi presenti a Palazzina Marfisa e a Palazzo Schifanoia, nei quali sono raffigurati moltissimi animali, sia reali che fantastici, saranno d’ispirazione per i bambini nella realizzazione di animaletti in argilla. (5 – 7 anni)

 

Giovani scriba – Dove e perchè sono nate le prime forme di scrittura? Scopriamolo e realizziamo una tavoletta in argilla da incidere con i caratteri cuneiformi usati in Mesopotamia e scriviamo il nostro nome con i segni geroglifici. (6 – 12 anni)

 

Amuleti egizi – Osserviamo gli antichi reperti appartenenti alla collezione egizia di Palazzo Schifanoia e realizziamo un nostro amuleto in argilla. (6 – 12 anni)

 

Miniatori medievali – Chi erano i”miniatori” e i “monaci amanuensi”? Scopriamolo osservando i bellissimi codici conservati a Palazzo Schifanoia e realizziamo una pagina miniata utilizzando colori e strumenti tipici del medioevo. (6 - 12 anni)

 

Mosaicisti all’opera – Facciamo un tuffo nel passato, impariamo come veniva realizzato un pavimento a mosaico in epoca romana e sperimentiamone la tecnica utilizzando un vero impasto a base di cemento e pietre. (6- 12 anni)

 

I giardini Estensi – L’esame dei giardini estensi di Palazzina Marfisa e Palazzo Schifanoia fornisce l’opportunità per lo svolgimento di due diverse attività:

-    erbario: riconosciamo e raccogliamo erbe spontanee e foglie e creiamo un erbario. (6 – 12 anni)

-   insetti: oltre alle piante ed ai fiori ci sono dei piccoli abitanti a sei zampe... ne analizziamo uno e lo realizziamo con sassi, carta velina, cartoncino, colla e tempere. (6 – 12 anni)

 

Cavalieri e scudieri – Il papà di Marfisa era un cavaliere. Come si diventava cavalieri e com’era la loro vita? Scopriamolo giocando.... e creiamo un modellino di castello con i suoi personaggi o uno scudo con il nostro stemma. (5 – 12 anni)

 

Un libro per gli Estensi – Dopo aver visitato la dimora di Marfisa o il palazzo di Borso ogni partecipante realizzerà un suo libro sulla famiglia Estense, utilizzando forbici, colla, stoffa, nastri, colori e tanti altri materiali. (6 – 12 anni)

 

Caccia al tesoro – I bambini divisi in due squadre devono cercare gli indizi e superare delle prove per trovare il tesoro nascosto nel giardino di Marfisa o nel Museo Riminaldi. (6 – 12 anni)

 

Caccia all’epigrafe – Caccia al tesoro che si svolge al Lapidario Civico, il museo che conserva le iscrizioni su marmo di epoca romana, situato accanto a Palazzo Schifanoia. L'argomento è il popolamento romano del territorio ferrarese, durante tale laboratorio è possibile "traverstirsi" da antichi romani. (6 – 12 anni)

 

Al termine delle attività i manufatti realizzati dai bambini possono essere portati a casa.

Per info e prenotazioni Arte.na Imola

Lucia Bartoli

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel. 347 9347115

Per info e prenotazioni Arte.na Ferrara

Alessandra Muroni

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel. 328 4909350 - 349 2691426